HO CONOSCIUTO GLI UOMINI

 

Ho conosciuto l' amore degli uomini, ed era possessivo.

Ho conosciuto la loro amicizia, ed era sfruttamento.

Ho conosciuto il loro aiuto, ed era umiliazione.

Ho conosciuto la pietÓ degli uomini, ed era degnazione.

La loro protezione, ma aveva un secondo fine.

Ho conosciuto la giustizia degli uomini, ma era parziale.

La loro forza, ma era brutalitÓ.

La loro onestÓ, ma era apparenza.

Ho conosciuto la fede degli uomini, ma era una prigione.

La loro filosofia, ed era cenere.

La loro scienza, ed era cecitÓ.

Ho conosciuto la compagnia degli uomini, ma non mi riempiva.

Tutto questo ho conosciuto ed assaporato e, restandone turbato,

ho compreso di non essere morto a me stesso.

                                                                                         DALI